rotate-mobile
Volley

Superlega, Modena saluta Ngapeth dopo anni di grandi traguardi

Lo schiacciature ha vestito la maglia gialloblu in sei stagioni

"Earvin, immenso Earvin, geniale, folle e incredibile Earvin". Inizia così il saluto del Modena Volley a una delle sue punte di diamante: Earvin Ngapeth, lo schiacciatore che ha indossato la maglia gialloblu per sei stagioni, quattro in fila dal 2014 al 2018. 

"Con i nostri colori addosso hai riscritto il modo di giocare a pallavolo, hai tirato fuori dal cilindro un’infinità di giocate che solo tu avresti potuto vedere, ci hai lasciato senza parole così spesso che il tuo essere unico per noi è diventata la norma. Per sei volte ci hai portato sul gradino più alto del podio da protagonista assoluto, per innumerevoli altre volte abbiamo avuto il privilegio di vederti rivoluzionare i fondamentali del nostro sport, - ha scritto la società - Modena ti amerà per sempre, Earvin, consapevole che di fuoriclasse assoluti come te tra le mura del PalaPanini ne passeranno pochissimi altri. Buon viaggio, dovunque la vita ti porti: noi ti terremo sempre molto vicino al cuore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, Modena saluta Ngapeth dopo anni di grandi traguardi

ModenaToday è in caricamento