rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Volley

Modena Volley, con Monza una battaglia da tre punti e un Nimir da 26 "meraviglie"

E' stato l'atleta olandese a chiudere il match

Un Nimir Abdel-Aziz da 26 meraviglie e altri tre punti importanti. Il Modena Volley chiude al meglio il 2021 battendo 3-0 Monza nel match valevole come recupero della prima giornata di ritorno. Un risultato importante per la formazione di coach Giani, priva di Van Garderen e Leal positivi al Covid, che ha così "vendicato" la sfida di andata e mantiene fisso il quarto posto in classifica. Per la squadra è l'11esimo sigillo in fila.

E' stato proprio Nimir a chiudere il match con due palloni meravigliosi, oltre a tutti gli messi a segno con anche un muro e quattro ace, firmando di fatto praticamente un terzo della partita.

L'avvio è equilibrato nel primo set (10-8), Modena poi prende fiducia e sigla il primo allungo che vale il time out per coach Eccheli (14-11) e un secondo sul 18-13. I gialloblui chiudono 25-19.

Parte meglio Monza (3-5), poi Modena ricuce ma Grozer tiene le distanze (8-10); Modena poco per volta recupera ed è di nuovo punto a punto (19-17). Sul 23-19 tegola per Monza che perde Grozer per un problema. I padroni di casa si portano sul 24-20, poi  Giani è costretto al time out perché monza ricuce al 24-22, chiude Ngapeth 25-22. 

L'andamento del terzo somiglia al secondo con Monza che prova a riaprire i conti (1-3) e Modena ad accorciare e impattare 5-5. E' punto a punti fino al 12-11, Modena va poi sul 16-13 e di fatto la distanza rimane quella (21-18). E' Nimir a caricare la squadra in spalla e correre verso la vittoria 25-21.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Volley, con Monza una battaglia da tre punti e un Nimir da 26 "meraviglie"

ModenaToday è in caricamento