rotate-mobile
Volley

Superlega, tutto ok per Modena a Cisterna: sono punti importanti

Finale 1-3

Fa "fatica" nel secondo set, per il resto è tutto ok. Sono tre punti importantissimi quelli che il Modena Volley porta a casa nell'anticipo dell'ottava giornata di campionato di Superlega: 1-3 (11-25; 25-22; 20-25; 16-25) a casa di Cisterna. Con un ritrovato Sapozhkov autore di 13 punti la squadra di Petrella per tre set è praticamente alla guida totale. 

Il primo set è senza storia, Modena parte forte (3-8) e raggiunge anche il 7-16. Per Cisterna i time out non valgono la possibilità di cambiare marcia e Modena è una sentenza (11-25). Il secondo set è combattuto, Modella riesce a mettere la freccia per il 14-16. Petrella chiama i suoi quando Cisterna si avvicina 17-18. Sembra tutto passato sul 17-20, ma Cisterna impatta 20-20, mette la freccia e anche il sigillo in pipe (25-22).

Il terzo set è molto più simile al primo, Juantorena e compagni partono forte (4-8); è Davyskiba (22 punti per lui) a trascinare i suoi e il set finisce 20-25. Il quarto set è in parità fino al 7-8, poi ancoraDavyskiba ci mette la firma per il 13-16. Juantorena sigla il 16-24 e Davyskiba in ace chiude la pratica: 16-25.

Modena: Bruno 3, Boninfante, Juantorena 14, Sanguinetti 14, Stankovic, Pinali ne, Gollini (L), Sapozhkov 13, Brehme 6, Davyskiba 22, Sighinolfi ne, Rinaldi. All. Petrella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, tutto ok per Modena a Cisterna: sono punti importanti

ModenaToday è in caricamento