rotate-mobile
Volley

La pallavolo modenese torna finalmente protagonista al PalaMolza

Domani il Volley Modena affronterà le americane della Kansas University nello storico impianto inaugurato lo scorso novembre

Il PalaMolza che restituiamo alla città non è solo un impianto sportivo: è un luogo rinnovato e rigenerato, collocato in un punto delicato e importante di Modena, che contribuisce a qualificare l’intera area”. Con queste parole lo scorso mese di novembre il sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, aveva tagliato il nastro del palazzetto di viale Monte Kosica. Dopo tre lunghi anni di attesa per i lavori di riqualificazione, c’è stata l’inaugurazione ufficiale e ora quesa struttura è pronta ad accogliere un momento sportivo niente affatto irrilevante.

A distanza di quasi tre settimane dall’ultimo impegno ufficiale, il Volley Modena reduce dallo splendido 4° posto nella Serie B1 femminile tornerà in campo per il primo di due appuntamenti di grande prestigio con cui concluderà la propria stagione salutando i suoi tifosi e dando l’arrivederci alla stagione 2024-2025. Le ragazze di coach Di Toma affronteranno domani, con fischio d’inizio alle ore 18, le giovani americane di Kansas University proprio al PalaMolza, l’impianto simbolo della storia della pallavolo modenese. Per l’occasione, infatti, il rinnovato palazzetto farà da cornice una sfida pallavolistica in una serata che si preannuncia suggestiva quanto interessante visto il confronto internazionale sul campo.

Volley Modena, uno splendido 4° posto in B1 con qualche rimpianto

Definire questo impianto un semplice palazzetto è quasi riduttivo, si sta parlando infatti di un luogo sacro per la storia sportiva di Modena. Al suo interno si è svolta gran parte dell’epopea della gloriosa Panini della pallavolo, poi nel tempo il PalaMolza è stato destinato anche ad altre discipline. Senza voler togliere nulla agli sport diversi dal volley, tra queste mura le emozioni più forti non possono e non potranno che essere legate al rumore dei palloni schiacciati, battuti e murati da una parte all’altra del campo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pallavolo modenese torna finalmente protagonista al PalaMolza

ModenaToday è in caricamento