rotate-mobile
Volley

Scontro salvezza per Montale, Zojzi: “Bisogna tenere alta la concentrazione”

Per l’ottava giornata di Serie A2 è in programma al PalaMagagni la sfida contro la Tecnoteam Albese

Dopo il turno infrasettimanale disputato mercoledì scorso, l’Emilbronzo 2000 Montale ritrova subito “PalaMagagni” per l’8ª giornata del girone “A”. Sarà sfida salvezza con il Tecnoteam Albese Volley Como. Ennesima sfida delicata quella in programma domenica a Castelnuovo Rangone. Le nerofucsia di coach Ghibaudi ospitano in Emilia le lombarde in quella che sarà la prima sfida in Serie A2 fra queste due squadre. Entrambe con lo stesso obiettivo, ovvero quello di mantenere la categoria, e che in classifica sono distanziate da un punto soltanto.

Sono sette i punti delle lombarde contro i sei di Montale. Non inganni la posizione in classifica di Albese, perché nelle ultime tre giornate sono arrivati ben due successi (entrambi in casa con Club Italia e Cremona). Ma c’è anche un successo di lusso da segnalare, quello del 30 ottobre scorso quando le lombarde sono andate a vincere al tie-break al “Sanbapolis” di Trento. Montale con un rendimento altalenate, reduce da due successi nelle ultime quattro gare e da una sola vittoria stagionale al “PalaMagagni”.

Roster al completo per coach Ghibaudi, compresa la ritrovata Aneta Zojzi. Da capire se la giovane schiacciatrice ritroverà la titolarità nel sestetto base. Rimarrà comunque il ballottaggio con Bozzoli fino a poco prima del match. A introdurre la sfida di domani, in casa Montale, è proprio Aneta Zojzi. “Nessun punto contro Mondovì però ci si può portare dietro la consapevolezza che basta poco per poter essere alla pari di molte squadre e basta continuare a mantenere il ritmo che magari mercoledì siamo riuscite a tenere in pochi parziali. Giocare in casa? È sempre un punto a nostro favore e ci aiuta molto per il calore che ci suscita, non vediamo l’ora. Como? Come ogni altra squadra, andando avanti nel campionato, verrà per fare la sua partita. Dobbiamo scendere in campo consapevoli che nessuno ci regalerà nulla e che, come abbiamo già fatto in passato, dobbiamo tenere alta la concentrazione e dimostrare quanto valiamo.”

Il fischio d’inizio tra Emilbronzo 2000 Montale e Tecnoteam Albese Volley Como è fissato per le ore 17:00 di domani, domenica 27 novembre, presso la palestra “Vezio Magagni” di Castelnuovo Rangone (MO). Gli arbitri del match saranno Giorgia Adamo e Luca Pescatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro salvezza per Montale, Zojzi: “Bisogna tenere alta la concentrazione”

ModenaToday è in caricamento