rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Volley

Superlega, Leal sicuramente assente in gara 2 di semifinale scudetto

La società ha fatto ricorso ma la giustizia sportiva non si esprimerà prima di martedì mattina

Ricorso presentato, ma la giustizia sportiva non si esprimerà prima di martedì mattina. Yoandy Leal sarà sicuramente assente domani, domenica 17 aprile, in occasione di gara 2 di semifinael scudetto contro Perugia.

Al termine del match valevole come gara 1 e vinto da Modena, si sono accesi gli animi in campo e il giocatore di Modena ha sferzato un calcio a Travica. "Quello che è successo in campo al termine di gara 1 è stato deprecabile, questo non è in discussione, ma la sproporzione nel metro di giudizio utilizzato dalla giustizia sportiva è quello che colpisce di più. Vista la differenza tra i provvedimenti disciplinari presi, sembra che Yoandy abbia aggredito senza motivo alcuno e senza aver ricevuto nessuna provocazione" ha commentato la società modenese. 

Per questo motivo la scelta di avanzare ricorso. "Il nostro ricorso verrà analizzato non prima di martedì, pertanto Yoandy non scenderà in campo domani. L'auspicio è ovviamente che la giustizia sportiva abbia la possibilità di rileggere i fatti sulla base dei nuovi elementi che abbiamo fornito, che cancelli integralmente la squalifica e che Yoandy possa scendere nuovamente in campo in occasione di gara 3".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, Leal sicuramente assente in gara 2 di semifinale scudetto

ModenaToday è in caricamento