La World Cup di Big Air torna a Modena per la 26° edizione di Skipass

Skipass ospita per il secondo anno la FIS Freeski & Snowboard Big Air World Cup. Sulla imponente rampa di ModenaFieresi sfideranno i migliori atleti al mondo. Le finali sono previste per sabato 2 e domenica 3 novembre

Torna l’atmosfera da competizione mondiale a Modena, che si prepara ad ospitare per la seconda volta la FIS Freeski & Snowboard Big Air World Cup, la Coppa del Mondo FIS di Big Air.

Teatro privilegiato di questo grande evento internazionale è nuovamente Skipass, il Salone del Turismo e degli Sport Invernali, in programma dal 31 ottobre al 3 novembre a ModenaFiere, che allestirà come nel 2018 l’imponente rampa di gara nell’area esterna del quartiere fieristico e ospiterà training, qualifiche e finali durante i 4 giorni di manifestazione.

L’inizio dei lavori per la costruzione della straordinaria struttura, la più grande mai costruita in Italia, è fissato per venerdì 11 ottobre.  Spettacolo assicurato per i visitatori della fiera che avranno l’occasione di vedere in azione i più forti atleti internazionali del settore.

Per Skipass e per ModenaFiere è un onore ospitare nuovamente l’unica tappa italiana della FIS World Cup Big Air.- afferma Direttore Generale di ModenaFiere, Marco Momoli- La presenza al nostro evento di una competizione internazionale come questa ci conferma il punto di riferimento dell’universo neve, anche agonistico. Una posizione conquistata in 25 anni di attività ma che grazie alla FIS World Cup Big Air si rafforza e ci proietta nel panorama mondiale degli eventi del settore neve

Quest’anno la tappa di Modena sarà la prima in assoluto per la categoria Freeski sia per la competizione maschile che femminile.

La prima gara del Freeski della stagione è prevista per domenica 3 novembre. La gara di Snowboard invece, è prevista per sabato 2 novembre. Entrambe le gare prevedono le qualifiche al mattino seguite dalle finali serali sotto i riflettori di ModenaFiere. Stando agli elenchi preliminari degli iscritti a entrambe le competizioni, in cui compaiono i nomi più illustri degli sport invernali, ci si aspetta che le gare di questo novembre saranno ancora più spettacolari di quelle viste nel 2018/19.

Mentre si aspetta la Coppa del Mondo, fervono i preparativi per la 26esima edizione di Skipass: il format della manifestazione rimane invariato, con ampio spazio a turismo, brand di settore e market dedicato ad accessori e attrezzature del segmento neve. Non mancheranno poi le attività aperte al pubblico: dallo sci di fondo al pattinaggio, passando per la slackline e l’arrampicata. Novità di quest’anno il campo di sopravvivenza e le innovative snowscoot, le tavole da snowboard con applicato una specie di manubrio per biciclette.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

Torna su
ModenaToday è in caricamento