Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | "Gli alluvionati", inchiesta sulle criticità e lacune del nodo idraulico modenese

 

Una video inchiesta che ripercorre e analizza le principali criticità del “nodo idraulico modenese”, dalla situazione dei fiumi Panaro e Secchia alle casse di espansione insieme alle caratteristiche storiche del territorio modenese.

L'inchiesta è basata principalmente su documenti e materiali inediti che ho raccolto a partire dal 2012, anche presso l'archivio dell'Aipo a Parma”, spiega Marco Amendola, autore dell'inchiesta dal titolo “Gli alluvionati”.

In “Gli alluvionati” viene ripercorsa la storia degli ultimi 50 anni, ricostruendo le diverse fasi delle casse d'espansione del Secchia e Panaro, oltre alle modifiche subite dagli alvei fluviali nei tratti di collina e montagna, attraverso una serie di documenti, interviste e filmati d'epoca.

Ho voluto fornire allo spettatore tutti gli elementi per capire le caratteristiche del nodo idraulico modenese, portando alla luce anche diverse contraddizioni e fatti poco noti, arrivando ai giorni nostri. È un'inchiesta realizzata e prodotta in modo indipendente, a cui ho iniziato a lavorare dopo l'alluvione del 6 dicembre 2020”, conclude Marco Amendola.

L'inchiesta "Gli alluvionati", della durata di 17 minuti, sarà trasmessa on-line giovedì 28 gennaio alle ore 21 sul canale YouTube Marco Amendola Giornalista

Potrebbe Interessarti

Torna su
ModenaToday è in caricamento