rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

Il nuovo Questore arriva in città: "Sono onorata, serviranno ascolto e dialogo"

La dottoressa Silvia Burdese ha incontrato oggi la stampa locale. Primo approccio con il territorio e summit con Prefetto e Sindaco

Primi giorni sotto la Ghirlandina per Silvia Burdese, nuovo Questore di Modena. Incontrando oggi le testate dell'informazione locale, la dottoressa Burdese si è detto onorata dell'incarico ricevuto e allo stesso tempo consapevole della complessità del nuovo territorio in cui si trova ad operare. Servirà ovviamente un certo lasso di tempo per prendere coscienza del nuovo incarico e per conoscere la realtà modenese in tutte le sue sfaccettature: dopo i colloqui con il suo predecessore, Maurizio Agricola, Burdese ha già incontrato Prefetto e Sindaco Muzzarelli e nei prossimi giorni completerà i propri "giri" istituzionali.

Originaria della provincia di Cuneo ha iniziato la sua carriera in Polizia nel 1989 al Commissariato di PS presso l’Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci” di Fiumicino e nel 1991 si è trasferita alla Questura di Torino, dove ha svoltodiversi incarichi fino al 2015, quando è diventata Dirigente del Compartimento Polizia ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta.

Il primo agosto 2019 è stata nominata Questore della provincia della Spezia, incarico che ha mantenuto fino ad oggi.

Video popolari

Il nuovo Questore arriva in città: "Sono onorata, serviranno ascolto e dialogo"

ModenaToday è in caricamento