VIDEO | Disturbi dell'apprendimento nei ragazzi. Riccò: "Creare un percorso che li accompagni nel mondo del lavoro"

È stato firmato oggi il Protocollo d’intesa triennale,  che vede tra gli aderenti, oltre alla stessa Azienda USL di Modena, la Conferenza Territoriale Socio-Sanitaria della provincia di Modena; l’Ufficio Scolastico Provinciale; l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; il Comune di Modena; le associazioni ‘Italiana Dislessia Modena’, ‘Anmic Modena’ e la ‘Strada dei Geni, al fine di realizzare un Tavolo tecnico provinciale per definire un percorso condiviso, fatto di formazione e azioni concrete sul campo, dedicato alle difficoltà di apprendimento, riconducibili ai cosiddetti ‘Bisogni Educativi Speciali’ (BES).

Bisogni educativi e difficoltà sociali. Un Protocollo d’Intesa per creare un Tavolo tecnico provinciale

Video popolari

ModenaToday è in caricamento