Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inaugurazione del nuovo museo Horacio Pagani a San Cesario

 

Era il 1999 quando Horacio Pagani fondò l'omonima azienda automobilistica San Cesario sul Panaro, tra Modena e Castelfranco Emilia. La sua avventura nel mondo dei motori era iniziata con la Lamborghini, poi dal 1988 aveva fondato la Pagani Composite Research, per lavorare da esterno con la nota azienda di motori bolognese, finché non sfidò la sorte con la Zonda, che  sarebbe diventata un mito dell'automobilismo mondiale. Questa storia è raccontata nel museo Horacio Pagani, che ha inaugurato proprio oggi dando la  possibilità a chiunque di poterlo visitare gratuitamente. Una storia che ha visto l'azienda passare dalla ricerca alla produzione delle auto più costose al mondo con modelli che superano gli 1,4 milioni di euro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ModenaToday è in caricamento