Sabato, 16 Ottobre 2021

Lambruscolonga da record. Il centro storico tra vino, musica, moda e auto

Una settima edizione da record quella della Lambruscolonga 2018 che si è tenuta ieri nel centro storico di Modena. Oltre duemila i partecipanti, in quattro percorsi enosensoriali in 30 locali del centro storico, per assaporare i vari Lambruschi di 20 cantine tra Parma e Modena, con due novità mantovane. La chermesse si è arricchita quest'anno della sfilata di Miss Lambruscolonga, nella cornice di piazza San Francesco con auto storiche e di lusso, e poi tanta musica nelle piazze e vie principali del centro storico. 

L'iniziativa ha coinvolto vari partner e personaggi, dal guinness world record Alle Tattoo ad Aut Aut e il progetto Il Tortellante, e poi le realtà del territorio economiche del territorio come Confesercenti, Bper, CNA e SMA. I partecipanti hanno potuto degustare prodotti gastronomici di vario genere, dallo street food al tradizionale, assaggiando tutte e sei le tipologie di Lambruschi certificati. Una manifestazione che ogni anno richiama in centro storico modenesi e turisti, in nome del gusto e delle bellezze della nostra città. h

Sullo stesso argomento

Video popolari

Lambruscolonga da record. Il centro storico tra vino, musica, moda e auto

ModenaToday è in caricamento