rotate-mobile

Manifestazione contro lo Ius Soli, il presidio della destra in viale Martiri

Dopo quella estiva, la destra modenese torna a manifestare contro lo ius soli. Questa volta è stata scelta l'area attorno alla statua dedicata ai canduti in guerra. Tre sono state poi le contromanifestazioni, ovvero quella dei partiti di sinistra sotto la Ghirlandina, quella degli antifascisti in piazza Matteotti ed infine quella dei centri sociali che è finita in atti violenti.  Sotto la statua dei caduti in guerra, Terra dei Padri, Forza Nuova e altre sigle modenesi, oltre a ospiti esterni come Fronte Skinhead, hanno parlato contro lo ius soli, come  pericolo per una concessione della cittadinanza troppo diffusa, senza i giusti limiti. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Manifestazione contro lo Ius Soli, il presidio della destra in viale Martiri

ModenaToday è in caricamento