Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Al Motor1Days tra appassionati di motori e novità automobilistiche

Il parco dei divertimenti della Motor Valley apre i battenti all’insegna del successo di pubblico e della passione per i motori. Strade gremite intorno all’Autodromo di Modena per la giornata di apertura dei Motor1Days. Gli ospiti dei Motor1Talk a tema i mestieri dell’auto, hanno condiviso con il numeroso pubblico, il loro percorso e la loro appassionante esperienza professionale.

Giampaolo Dallara, fondatore di Dallara Automobili ha improntato il suo intervento sull’auto del futuro e su quanto il settore automotive sia quello più sfidante per un giovane che si affaccia al mondo del lavoro, in quanto consente di interfacciarsi con le sfide del futuro e di quanto “rappresenti il termometro di dove la nostra società stia andando”; sui pro e i contro della guida autonoma e di come il motorsport abbia necessità di ripensarsi costantemente. La componente della passione rimane comunque elemento fondamentale.  

Horacio Pagani, fondatore di Pagani Automobili, si è soffermato sull’orgoglio di far parte di questo territorio: ”siamo fieri di essere ai Motor1Days questo weekend. Condividere questa passione con Motor1.com/OmniAuto.it e con gli amici della Motor Valley è una bellissima esperienza. Questa terra  ha fatto nascere tante delle eccellenze nel campo motoristico, come Dallara, qui con noi, che da sempre cura la dinamica e l'ingegnerizzazione di tante automobili, tra cui le nostre." Pagani ha infine spronato i giovani a seguire i propri sogni, anche professionali.

Tra i protagonisti dei talk anche Luca Borgogno, head of design di Pininfarina e coordinatore Mobility Lab IED di Torino, che ha incentrato il suo intervento sull’ispirazione e la passione come leve per trovare la propria strada nel mondo dell’automotive. Spazio anche ai grandi campioni del motorport come Umberto Scandola, pilota di Škoda rally team che si è soffermato sull’importanza del rispetto reciproco attraverso la figura simbolica del navigatore.

Nel ricco programma della giornata, anche l’unveiling della Mazda MX-5 Special Edition alla presenza di Nobuhiro Yamamoto, ambassador del modello della casa nipponica: “Nel progettare la quarta generazione, confrontandomi con la mia squadra, sembrava fosse impossibile raggiungere quell’obiettivo; lavorando in team invece l’abbiamo conseguito, aprendo la strada alla realizzazione della MX-5, a dimostrazione che insieme si superano gli ostacoli e si vincono sfide che sembrano impossibili”.     

Nel corso di tutta la giornata, incredibile folla per gli hot laps in pista con i giornalisti di Motor1.com/OmniAuto.it con le auto sportive più performanti e l’ambitissima Top Selection con marchi premium come Aston Martin, Audi R8 RWS Spider, BMW M5, Lamborghini Huracan, Lexus, McLaren, Mercedes AMG e Porsche con 911 e 718.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Al Motor1Days tra appassionati di motori e novità automobilistiche

ModenaToday è in caricamento