Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Omicidio San Donnino. Musti: "Non è caccia alle streghe, ma valuteremo casi precedenti"

Quello del 34enne di Savignano è un caso se non unico, almeno raro, con già tre crimi che lo riguardano. Il Procuratore Capo di Modena, Lucia Musti, ha spiegato le fasi dell'indagine che hanno portato fino alle dichiarazioni di oggi, ma altri casi precedenti saranno vagliati seguendo le caratteristiche comuni riscontrate negli atti violenti in questione.

LEGGI IL CASO 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Omicidio San Donnino. Musti: "Non è caccia alle streghe, ma valuteremo casi precedenti"

ModenaToday è in caricamento