Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

IL VIDEO - Presentato a Milano il Festival della Filosofia 2019: il tema la "persona"

 

Da venerdì 13 a domenica 15 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo quasi 200 appuntamenti fra lezioni magistrali, mostre e spettacoli, tutti dedicati al tema "persona". Tra i protagonisti 53 relatori, di cui ben 24 debuttano al festival. In programma anche otto "menu filosofici" per ricordare Tullio Gregory.

LE NOVITA' DEL 2019

Piazze e cortili ospiteranno oltre 50 lezioni magistrali in cui maestri del pensiero filosofico si confronteranno con il pubblico sul tema "persona", che indica una categoria di lunga durata della cultura europea, fondamento dell'autonomia individuale e dei diritti umani. Sempre immersa in una rete di reciprocità, alla persona si riconduce il principio di dignità, sia nel campo sociale e politico (come per esempio nel caso del lavoro), sia nelle questioni bioetiche di inizio e fine vita. Si indagherà anche il modo in cui l'essere persone - richiamandosi al suo significato originario di maschera - passi attraverso il riconoscimento e la messa in scena del sé in cui si esprime la soggettività di ciascuno. L'edizione 2019, mentre conferma lo stretto legame con i maggiori protagonisti del dibattito filosofico, presenta ventiquattro voci nuove, su un totale di 53 relatori. Tra gli autori stranieri, due terzi sono al loro debutto al festival.

IL PROGRAMMA DEL 2019

Potrebbe Interessarti

  • Umarell per una sera, il trasporto Tironi diventa spettacolo - IL VIDEO

  • Furti sulle Bmw, banda arrestata e refurtiva recuperata - IL VIDEO

  • "Abbiamo conquistato la sua fiducia", così i poliziotti hanno salvato la ragazza sul cornicione - IL VIDEO

  • Villa San Donnino a rischio degrado. Il proprietario: "Basterebbe spostare la complanarina di 100 metri"

Torna su
ModenaToday è in caricamento