rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

VIDEO | Profughi ucraini: per loro sette alloggi dalla cooperativa Unicapi

La cooperativa Unicapi di Modena ha messo a disposizione di Porta Aperta sette alloggi per profughi ucraini. Due appartamenti, già arredati, si trovano a Modena; gli altri sono a Fossa di Concordia (tre), Novi di Modena (uno) e Rovereto di Novi (uno).

Le famiglie presenti a Modena resteranno nell’appartamento fino al 31 dicembre 2022, ma non è escluso un prolungamento dell’accoglienza.

Porta Aperta, che nell’ambito di una convenzione con la prefettura di Modena si fa carico dell’affitto (322 euro al mese, il canone minimo per i soci Unicapi), offre anche sostegno alimentare quotidiano tramite l'emporio sociale Portobello e assistenza sanitaria di base tramite i medici volontari dell'ambulatorio. Inoltre si occupa del disbrigo delle pratiche burocratiche generali, dell'insegnamento della lingua italiana e fornisce supporto psicologico tramite personale qualificato.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Profughi ucraini: per loro sette alloggi dalla cooperativa Unicapi

ModenaToday è in caricamento