Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tesoro di Modena. Viaggio tra le sale storiche del palazzo comunale

Non tutti sanno che uno dei palazzi con gli affreschi più belli sia proprio il nostro Palazzo Comunale in piazza Grande, e che sono visitabili le sue sale storiche gratuitamente durante la settimana. Una volta salita la scala ed entrati nel palazzo vi ritroverete presso il Camerino dei Confirmati, a faccia a faccia con l'originale secchia rapita. Il simbolo modenese infatti è solo in copia dentro la Ghirlandina, mentre l'originale  è all'interno del Comune. Alla vostra destra si apre la Sala del Fuoco, chiamata così per il suo grande camino, ma ancor più famosa perché sulle sue pareti sono state disegnate le scene della guerra di Modena.

A sinistra invece si trova la Sala del Vecchio consiglio, un gioiello dell'arte del Seicento, con affreschi dalle tonalità decise e il diffuso uso del colore oro. Proseguendo giungete all'ultima stanza, nota come Sala degli Arazzi, e vi basterà alzare lo sguardo per ammirare sul soffitto gli splendini dipinti Settecenteschi di Francescco Vaccari

Si parla di

Video popolari

Il tesoro di Modena. Viaggio tra le sale storiche del palazzo comunale

ModenaToday è in caricamento