rotate-mobile

VIDEO| Barbagianni sfruttati per far foto con i turisti, ora sono al Centro Fauna

Sono giunti in mani esperte e sicure i due barbagianni che il nucleo Cites dei Carabinieri di Venezia ha sequestrato nel centro storico della città lo scorso luglio. Come disposto dalla procura, sono stati affidati al Centro Fauna Selvatica "Il Pettirosso" di Modena, specializzato nella cura, recupero e gestione di fauna autoctona, dove è stato predisposto un ampio spazio adatto a tutte le esigenze etologiche degli esemplari, oltre ad essere costantemente monitorati dal personale del Centro.

I carabinieri avevano bloccato tre cittadini extracomunitari che utilizzavano due esemplari di Barbagianni per far scattare foto ai turisti e guadagnare qualche euro. I militari erano stati allertati da una segnalazione molto dettagliata arrivata dall'associazione zoofila dei Rangers d’Italia, al seguito della quale avevano iniziato a perlustrare le zone del centro storico di Venezia che meglio potevano prestarsi allo scatto di fotografie, soprattutto se arricchite dalla presenza di un bellissimo rapace notturno.

I militari li avevano intercettati nei dintorni del Ponte degli Scalzi, mentre tenevano i barbagianni sul polso, in bella vista, offrendoli ai turisti per lo scatto di foto ricordo e per accarezzarli. I raggi solari ancora forti e le temperature elevate avevano richiesto l’immediato intervento dei carabinieri per mettere in sicurezza gli animali, i quali avevano a loro volta chiamato d’urgenza l'Ulss 3. I veterinari avevano confermato il sospetto degli investigatori, accertando uno stato di forte stress fisico negli animali, causato da trasporto, alte temperature e attività di esposizione ai turisti.

Nel frattempo, il coordinatore della sezione Enpa di Venezia era riuscito ad allestire un ricovero adatto a tutte le esigenze dei due barbagianni, prendendosene cura con il supporto di veterinari specializzati fino all’affido al Centro recupero fauna selvatica di Modena. (fonte VeneziaToday.it)

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO| Barbagianni sfruttati per far foto con i turisti, ora sono al Centro Fauna

ModenaToday è in caricamento