VIDEO | Vaiolo delle scimmie. Casaletti: "E' una malattia autolimitante, in genere si guarisce da soli in poco tempo"

E’ stato identificato a Modena il primo caso di Monkeypox (il vaiolo delle scimmie). Si tratta di un cittadino 21enne italiano residente in provincia di Modena presentatosi ieri pomeriggio al Policlinico. L’uomo è tornato da un viaggio dalle isole Canarie due settimane fa; con ogni probabilità è lì che è stato contagiato. Il giovane è stato sottoposto al tampone previsto in questi casi (si analizza un campione del liquido contenuto in una vescicola).  

Vaiolo delle scimmie, primo caso anche a Modena. Il 21enne è in isolamento

Si parla di

Video popolari

ModenaToday è in caricamento