rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022

Perché Castelvetro si chiama così? Storia di uno dei borghi più belli d'Italia

Che Castelvetro Modenese sia uno dei borghi italiani più belli è noto, mentre è meno famosa la sua ricca storia antica, in quanto si tratta di uno dei primi insediamenti urbani delle nostre terre. Il territorio attorno a Castelvetro fu sede abitativa già dal paleolitico, specialmente nelle frazioni di Galassina, Montebarello e Misiane. Le cittadine passarono agli etruschi e quindi ai romani, sviluppandosi in un'area non lontana dal castello. Verso il 150 a.C. le legioni romane crearono vicino all'insediamento un presidio militare, un "castrum" ossia l'accampamento militare. Dalla parola castrum deriva termine di "Castel", ma vetro? Il motivo che viene per lo più considerato veritiero è legato al fatto che il Castrum di Castelvetro era definito spesso antico o vecchio, in quanto forse fu uno dei primi, e quindi l'aggettivo usato era "Vetus". Castrum Vetus sarebbe diventato così Castelvetro. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Perché Castelvetro si chiama così? Storia di uno dei borghi più belli d'Italia

ModenaToday è in caricamento