rotate-mobile

VIDEO | Centro vaccinale ospedaliero: "Frequenti tachicardie e reazioni allergiche, tutte risolte"

Intervista al dottor Vanni Borghi, per quarant’anni infettivologo del Policlinico, che dal gennaio 2020 – quando è andato in pensione – ha svolto attività di volontario in clinica di Malattie Infettive e, dal gennaio 2021, al punto vaccinale ospedaliero. Qui trovano ad attenderli un pool di specialisti: infettivologi, cardiologi, pneumologi, rianimatori, specialisti in Igiene e in Medicina del Lavoro che prendono in carico il paziente, studiano il caso e mettono in atto tutte le profilassi, qualora necessarie, affinché la vaccinazione venga effettuata nella massima sicurezza. 

Centro vaccinale ospedaliero, tremila pazienti in un anno. Nessuna reazione avversa grave 

Video popolari

VIDEO | Centro vaccinale ospedaliero: "Frequenti tachicardie e reazioni allergiche, tutte risolte"

ModenaToday è in caricamento