rotate-mobile

VIDEO | Liberata una giovane lupa trovata ferita a bordo strada

Era stata ritrovata davvero in cattive condizioni di salute a bordo strada, ferita e con i segni della rogna su tutto il corpo. La giovane lupa protagonista di questa storia a lieto fine era stata soccorsa dai volontari del Centro Fauna Selvatica di Modena. Dopo un periodo di riabilitazione presso la struttura modenese, nei giorni scorso la spedizione del "Pettirosso" ha permesso di rimettere in libertà la lupa in Appennino.

Piero Milani del Centro Fauna ha commentato: "La sua seconda possibilità era davanti a lei, presto si sarebbe ricongiunta con il suo branco, non tanto grande, ma è la sua famiglia e visti i forti legami di questi animali sarebbe stata una festa di corse, guaiti, per la contentezza di avere ritrovato qualcuno che lo si pensava perso. Quando è stata recuperata dai volontari del Pettirosso sul ciglio della strada aveva il bacino fratturato, era in ipotermia e coperta di rogna. Si perché da noi questa è la triste verità: i lupi se non curati muoiono di rogna o investiti!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Liberata una giovane lupa trovata ferita a bordo strada

ModenaToday è in caricamento