rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024

VIDEO | Un percorso tra scuola, genitori e Ausl per contrastare il "ritiro sociale" degli adolescenti

Il fenomeno del ritiro sociale è una manifestazione di sofferenza sempre più diffusa tra gli adolescenti che tendono a ridurre sempre più le relazioni amicali e nel tempo anche la frequentazione dei contesti sociali e scolastici per arrivare, talvolta, a rinchiudersi nella loro stanza riducendo quindi al minimo i loro contatti con il mondo esterno, contatti che in alcuni casi vengono poi sostituiti con una frenetica attività su internet che include la dedizione a video giochi infiniti, la visione di film, una serie di contatti virtuali. 

Per far fronte a ciò e far conoscere la problematica l'Ausl ha attivato una serie di percorsi e incontri per un confronto anche con i genitori  e più in generale tra il mondo dell’adolescenza e quello degli adulti. 

Nasce con queste premesse il laboratorio “Generazione X vs. Generazione Z – Crescere è un gioco da ragazzi” in programma sabato 27 maggio, dalle ore 9.30 alle 12.30, presso il Centro per le Famiglie di Modena in via del Gambero 77. L’appuntamento è rivolto a tutti i genitori, operatori scolastici, educativi, sociali e sanitari e tutti i ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado della provincia di Modena. In particolare, l’incontro vuole essere uno spazio di confronto e dialogo sul tema dei social network e il gaming attraverso stimoli digitali e non, per dare la possibilità agli adulti di capire meglio come i giovani vivono la vita online e permettere ai ragazzi di esprimere la propria voce.

Ragazzi e adulti a confronto per esplorare il mondo digitale e social, un laboratorio per riflettere e capirsi

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Un percorso tra scuola, genitori e Ausl per contrastare il "ritiro sociale" degli adolescenti

ModenaToday è in caricamento