Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Polizia modenese adotta XLAW, software che prevede reati predatori

E' stato presentato questa mattina dalla Polizia di Stato di Modena il software XLaw che consente di prevedere quando e dove avverranno i reati predatori. Esso si basa su una soluzione digitale molto innovativa, che grazie al suo algoritmo consente di dotarsi di un sistema informativo capace di sovrapporre i dati storici sui crimini denunciati o scoperti con quelli relativi alle dinamiche socioeconomiche del territorio. In tal modo sarà possibile porre in evidenza quei reati che appartengono a precisi modelli criminali. Leggi l'articolo

Sullo stesso argomento

Video popolari

Polizia modenese adotta XLAW, software che prevede reati predatori

ModenaToday è in caricamento