Da Carpi sul podio della Shell Eco-Marathon di Londra

Una competizione mondiale dedicata ai motori a basso consumo e da tradizione non poteva mancare un istituto proveniente dalla “Terra dei Motori” l’ITIS di Carpi che si è portato a casa il terzo posto

Grandi vittorie e un terzo posto tutto meritato per il Team Zero C dell’ITIS di Carpi con il veicolo ecosostenibile Escorpio, che lo fa salire sul podio della 35a edizione della Shell Eco-Marathon 2019 che si è tenuta lo scorso 5 luglio al Make the Future Live, presso il Mercedes-Benz World a Weybridge di Londra,

L’Istituto Tecnico Industriale Leonardo da Vinci partecipa alla maratona già dal 1994 e non è la prima volta che porta sul podio i giovani studenti carpigiani, anche nel 2018 si sono posizionati tra i primi classificati.

La competizione mondiale dedicata all’efficienza energetica dei veicoli a basso consumo ha ospitato 140 team provenienti da 28 Paesi, per un totale di oltre 1.500 addetti, che hanno portato in pista 140 veicoli. La sfida è stata quella progettare, costruire e guidare veicoli che su un circuito di 1,6 km possano usare pochissimo carburante sfruttando le migliori tecnologie pensate per una mobilità sostenibile.

Il prototipo elettrico Escorpio, con cui gli studenti carpigiani si sono aggiudicati il terzo posto, è riuscito ad ottenere 772 km/kWh, un risultato reso possibile grazie ad un’attenta progettazione eseguita con l’uso di un software dalle alte prestazioni come SolidWorks Education con il quale gli studenti sono riusciti ad effettuare un’ottima modellazione delle superfici, delle parti meccaniche e degli aspetti legati all’alimentazione elettrica. Il veicolo, leggerissimo, pesa soltanto 27 Kg per una lunghezza di 2,90 mt, largo 75 cm, alto 67,5 cm.

L’Istituto tecnico industriale ha avviato con TS Nuovamacut e SolidWorks, il software di progettazione CAD 3D della francese Dassault Systèmes un’importante partnership per garantire ai propri studenti il miglior supporto tecnico /formativo al proprio percorso di studi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento