A Formigine e frazioni sei nuove colonnine entro fine primavera per le auto elettriche

Saranno sei le nuove colonnine per le auto elettriche saranno installate nel territorio formiginese, in particolare due nel capoluogo e quattro nelle frazioni

Sono sei le colonnine per la ricarica di auto elettriche che verranno installate sul territorio comunale di Formigine entro la fine della primavera. Due dei nuovi dispositivi troveranno posto in parcheggi pubblici del capoluogo, rispettivamente in quello a lato dell’Ipercoop di via San Giacomo e in quello di via Trento Trieste, accanto a piazza Italia. 

Quattro nuove colonnine saranno invece installate nelle frazioni, nei parcheggi pubblici a Casinalbo (dietro l’edicola su via Giardini Nord), a Magreta (via Darwin, di fronte alle scuole elementari “Palmieri”) e Corlo (via Battezzate angolo via Corletto, accanto alle scuole “Don Mazzoni”), mentre a Colombaro sarà su via Sant’Antonio, in corrispondenza di piazza Giovanni Paolo II. 

Le colonnine si aggiungono a quelle già presenti a Formigine, in via Unità d’Italia accanto alla sede comunale, e in centro su via San Francesco D’Assisi, entrambe con una presa per la ricarica delle auto e una per quella degli scooter, così come sarà la nuova colonnina posizionata a Colombaro, mentre le altre cinque nuove avranno sempre due prese ciascuna, ma dedicate entrambe alle auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’installazione di nuovi dispositivi per la ricarica di veicoli elettrici – commenta il Sindaco Maria Costi – rientra nelle azioni previste dal Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, stabilite a livello di Distretto ceramico. Le grandi sfide a cui siamo chiamati in favore dell’ambiente si vincono con un approccio di ampio respiro, capacità di programmazione e individuazione di soluzioni integrate”.           
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

  • Contagio, cinque casi nel modenese. Sono tutti asintomatici

Torna su
ModenaToday è in caricamento