Si avvicina il Test di Medicina: a Modena i candidati crescono del 6%

Da sempre è considerata la prova più impegnativa. Quest’anno a Modena per il test d’ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia ed in Odontoiatria e Protesi dentaria si sono prenotati in 992 per contendersi i 149 posti complessivamente disponibili per i due corsi

Le professioni del medico e del dentista continuano ad attrarre un numero sempre maggiore di giovani. E’ quanto emerge dall’affollamento di domande pervenute a Unimore per il test di ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi dentaria, che hanno fatto totalizzare un incremento del +6,0% rispetto all’anno scorso.

Sono 992, infatti, i candidati attesi per questa prova che si terrà a Modena, che costituisce per numerosità la seconda pattuglia di candidati più numerosa in Regione dopo Bologna. La prova è unica per i due corsi. Praticamente ci saranno oltre sette candidati per ogni posto disponibile, poiché 16 posti sono riservati ad Allievi dell’Accademia Militare di Modena e 11 a studenti extracomunitari residenti all’estero.

Tutti sui banchi martedì 3 settembre

La prova di ammissione, unica per i due corsi di laurea, che consente la possibilità a chi fa il test non solo di concorrere a graduatorie per altri atenei specificati al momento della registrazione, ma anche ai due distinti corsi di laurea, si svolgerà in contemporanea su tutto il territorio nazionale nella giornata dimartedì 3 settembre. I candidati sono convocati tassativamente entro e non oltre le ore 9.00 al Centro Servizi Didattici della Facoltà di Medicina e Chirurgia a Modena (via del Pozzo 71 – dietro ingresso Policlinico) per cominciare le operazioni di accreditamento nelle aule rese note mediante avvisi pubblicati all’ingresso del Centro Servizi fin dal 30 agosto e comunque ufficializzate attraverso la consultazione del sito http://www.unimore.it/Bandi/StuLau-Avvisi.html

E a questo proposito si avvertono i candidati che non possono portare carta da scrivere, appunti, manoscritti, libri o pubblicazioni di qualunque specie e, soprattutto, telefoni cellulari. Necessario, invece, un documento di identità regolarmente valido.

60 domande a risposta multipla in 100 minuti

La prova da affrontare consisterà in un questionario di 60 domande con cinque opzioni di risposta (di cui una sola esatta). Le materie oggetto del test, per il quale gli studenti hanno a disposizione 100 minuti, variano dalla Biologia (18 domande), alla Chimica (12 domande), alla Fisica e Matematica (8 domande), alla Cultura Generale (12 domande) ed al Ragionamento logico (10 domande). L’inizio vero e proprio della prova, data la numerosità dei partecipanti attesi e la complessità delle procedure di identificazione e di assegnazione delle aule, è alle ore 11,00 e terminerà alle 12,40Ai candidati non sarà consentito lasciare l’aula fino al termine del concorso.

La regolarità delle operazioni di questa giornata sarà affidata a 18 docenti e a 120 figure tecnico-amministrative che garantiranno la sorveglianza nelle aule. La commissione sarà presieduta dalla prof.ssa Daniela Giuliani.

Chi sono e da dove vengono i candidati

Oltre due candidati su tre sono espressione della popolazione femminile: 707 donne (71,3%) e 285 uomini (28,7%) che hanno un’età media rispettivamente di 20 e 21 anni. Tra i candidati il più adulto è un quarantasettenne. Nella prova per l’ingresso a Medicina e Chirurgia un quarto dei candidati (26%) è almeno al secondo tentativo di ammissione e 23 ripetono la prova almeno per la quarta volta. Nel caso di Odontoiatria la percentuale di quanti ci riprova è del 10%, con 9 che sono oltre il terzo tentativo. La metà dei candidati provinene da Modena, un quarto da Reggio Emilia.

RACCOMANDAZIONE - Per evitare ingorghi su via del Pozzo, che dà accesso alla sede della prova di ammissione, a tutti i candidati viene rivolta la raccomandazione di lasciare l’auto nei parcheggi pubblici, o lungo i viali della stazione ferroviaria, a Piazza Tien An Men o in via Campi (zona Campus scientifico o in via Gottardi (uscita tangenziale per Campus universitario), da cui è possibile prendere l’autobus n. 7 che ha una fermata nell’area Policlinico di Modena, dove avrà luogo la selezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento