Torre dell’Orologio di Formigine, lunedì parte il cantiere

Accesso gratuito al Museo del Castello durante i lavori

Comincia lunedì 20 maggio al Castello di Formigine il cantiere di consolidamento dei solai della Torre dell'Orologio, sede del Museo archeologico-multimediale, la cui durata è fissata indicativamente in sei settimane. In particolare verranno interessati dall’intervento i solai del secondo e terzo piano, che dopo il consolidamento strutturale consentiranno la riapertura al pubblico di questa parte del Castello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la durata dei lavori, finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, la Torre dell'Orologio e il Corpo di guardia saranno di conseguenza esclusi dal percorso di visita del Museo, mentre resterà accessibile la Torre di sud-est, con l'itinerario di visita del Castello che si svilupperà nel Palazzo, nel parco, nell'area archeologica (il cui restauro è in fase di ultimazione e l’area è tuttora visibile) e appunto la Torre di sud-est. Per tutta la durata dei lavori, l’Amministrazione comunale ha stabilito che l'accesso al Museo sia gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 luoghi in Appennino Modenese che non puoi non vedere

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Ritrova una busta con 1.150 euro e la consegna ai vigili, era l'incasso di un commerciante

  • Tragedia accanto allo scalo merci, muore schiacciato dalla propria auto

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

Torna su
ModenaToday è in caricamento