Virus. Positivo un operatore sanitario dell’Ospedale di Comunità di Castelfranco

Si trova in isolamento sin dai primi sintomi: misure di precauzione su operatori e pazienti

Un operatore dell’Ospedale di Comunità (OsCo) di Castelfranco Emilia è risultato positivo al covid-19. Sin dalla comparsa dei primi sintomi, vale a dire lunedì 9 marzo, l’operatore è rimasto a casa seguendo il protocollo previsto per l’isolamento.

Da subito i pazienti sono stati posti in isolamento e gli operatori hanno adottato sistemi di protezione, anche se la conferma di positività è arrivata solo venerdì 13 marzo. Nessuno dei pazienti né operatori al momento risulta sintomatico.

“Gli operatori dell’Osco – chiarisce Antonella Dallari, Direttrice del Distretto sanitario di Castelfranco Emilia – hanno incontrato i familiari per programmare, dove possibile, la dimissione dei pazienti e il relativo isolamento. Si tratta di 12 pazienti in tutto circa, di cui 4 già dimessi. Chi non può tornare al domicilio rimarrà dentro l'OsCo ed effettuerà il periodo di isolamento”.                                  

È prevista infine per mercoledì 18 marzo l’apertura del nuovo Ospedale di Comunità, in altra area, dunque non toccato da eventuali rischi di contaminazione: potranno così essere accolti nuovi pazienti. Trascorsi i 14 giorni comunque, anche l'attuale OsCo sarà mantenuto aperto, ovviamente santificato, per poter ospitare altri pazienti in questo momento di emergenza. Nessun problema invece sugli altri servizi presenti all’interno della Casa della Salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’Amministrazione è al fianco dell'AUSL e di tutti gli operatori sanitari che operano anche nella Casa della Salute di Castelfranco Emilia – dichiara il Sindaco Giovanni Gargano –. Un caro abbraccio al sanitario coinvolto facendogli arrivare tutto il sostegno dell'intera Città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

Torna su
ModenaToday è in caricamento