Beneficenza, oltre 31mila euro raccolti durante la settima edizione del Pork Factor

I fondi sono stati donati come sempre ad associazioni benefiche che aiutano bambini che soffrono

Si è tenuta ieri, mercoledì 18 settembre presso il bar Owenscorp di Piazza Marconi, 8 a Concordia sulla Secchia la consegna dei fondi raccolti durante la settima edizione del Pork Factor, la storica manifestazione che quest’anno si è svolta dal 14 al 16 giugno scorsi. La serata è stata presentata da Giacomo Borghi di Radio Pico, radio ufficiale dell’evento.

La straordinaria cifra raccolta di oltre 31 mila euro è stata resa nota dall’organizzatore Paolo Borghi con enorme soddisfazione. Alla cerimonia hanno preso parte il Sindaco di Concordia Luca Prandini e i rappresentanti di tutte le realtà dedicate come sempre ai bambini cui saranno devoluti i fondi: Reparto di Pediatria del Policlinico di Modena; Scuola dell’Infanzia “Varini” di San Possidonio; Scuola dell’Infanzia “Muratori” ed Elementare “Gasparini” di Concordia; Associazione «Un Piccolo Passo» di San Possidonio (www.unpiccolopasso.it).

“Pork Factor per il nostro Comune – spiega il Sindaco di Concordia Luca Prandini – è un evento importante, frutto di una comunità unità e solidale. I tanti fondi devoluti alle associazioni benefiche che aiutano bambini che soffrono è uno dei tratti che maggiormente distinguono una realtà che è cresciuta e continua a crescere. L’Amministrazione è da sempre a fianco degli organizzatori, persone capaci che realizzano una manifestazione che è un esempio di come si può stare insieme e fare del bene, in amicizia ed allegria

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’edizione del Pork Factor 2019 – ha spiegato l’organizzatore Paolo Borghi – ha visto una grande partecipazione di volontari e di pubblico per tutte le tre serate. Siamo felici di riuscire a sponsorizzare tanti progetti ed è una gioia ancora più grande  vedere questi stessi progetti portati a termine. La forza della nostra associazione sta nel condividere sin da subito (a febbraio inizia la preparazione del Pork Factor) idee e fatica. Quest’anno sono entrati al nostro fianco tanti nuovi giovani che hanno portato entusiasmo, idee innovative e una gran boccata d’ossigeno per noi “veterani” del Pork. Un ringraziamento speciale va a tutti i componenti delle squadre che con le proprie fatiche rendono questo evento speciale, all’Amministrazione Comunale che ci affianca logisticamente e nella preparazione dell’evento e a tutti i partner, in primis Radio Pico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • L'ex Commissario Venturi si ricrede: "Il lockdown totale è stato un errore"

  • Cosa fare a Modena e provincia: 10 idee per il weekend

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento