homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Travolto dal 'Gigetto' al passaggio a livello, grave un 15enne

Incidente poco dopo le 19.30 a Casilabo, dove un adolescente è stato investito dal convoglio in transito all'intersezione tra la ferrovia e via Liandi. E' ricoverato a Baggiovara in prognosi riservata

il passaggio a livello di via Liandi

Un grave incidente si è verificato nella prima serata a Casinalbo di Formigine: vittima un ragazzo di 15 anni, che strava attraversando il passaggio a livello di via Liandi, quando è sopraggiunto il convoglio ferroviario della Modena-Sassuolo, che lo ha colpito scaraventandolo a terra. Secondo una prima ricostruzione pare che il giovane stesse attraversando i binari quasi noncurante dell'arrivo del treno e che la locomotiva lo abbia preso di striscio, ma con una forza sufficiente a causare traumi davvero preoccupanti.

Il personale del 118 giunto sul poso insieme alla Polizia Municipale ha infatti valutato subito gravissime le condizioni del 15enne, che è stato trasportato con la massima urgenza al vicinissimo ospedale di Baggiovara, dove i medici non hanno ancora sciolto la perognosi.

Sul posto anche i Vigili del Fuoco, che hanno esaminato a lungo il treno ed effettuato altre verifiche per cercare di caprpire ulteriori evidenze dell'accaduto. Proprio di recente il passaggio a livello era stato dotato di sbarre poiché ritenuti troppo pericoloso, in virtù di una posizione “sfortunata”. Pare tuttavia che non vi siano stati malfunzionamenti nell'impianto, ma si tratterebbe solo di un attraversamento decisamente poco prudente da parte della vittima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di max
    max

    Tutti i genitori,dovrebbero sensibilizzare i figli che girare per strada con le cuffie che ti "isolano" dal mondo,è pericolo:treno o non treno.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Carcere di Modena fuori controllo, 130 agenti chiedono il trasferimento

  • Cronaca

    Minaccia l'ex moglie e cerca di portare via il figlio, 30enne in carcere

  • Cronaca

    Cemento depotenziato, la Regione svela le irregolarità sull'Aula Magna di San Felice

  • Cronaca

    Inseguimento per le vie del centro, spacciatore in manette

I più letti della settimana

  • Fine del periodo di prova, entra in funzione l'autovelox in Tangenziale

  • Tumore al seno: il Policlinico è uno dei 14 ospedali italiani certificati a livello europeo

  • L'azienda chiude dopo 50 anni e lascia a casa i lavorarori, nuovi scioperi

  • Nuovo focolaio sospetto in città, disinfestazione contro il virus Zika

  • Carcere di Modena fuori controllo, 130 agenti chiedono il trasferimento

  • Grave infortunio in un cantiere, 47enne ricoverato d'urgenza

Torna su
ModenaToday è in caricamento