Due anni di vessazioni contro moglie e figlie, allontanato da casa

I Carabinieri hanno eseguito la misura dell'allontanamento e del divieto di avvicinamento alla vittima a carico di un conquantenne nordafricano residente a Novi

L'entrata in vigore de "codice rosso", la normativa che impone all'autorità giudiziaria di velocizzare il proprio lavoro sui casi di violenza sulle donne, sta sortendo l'effetto desiderato anche a Modena. Quotidianamente si susseguono le denunce, gli arresti o le misure cautelari a carico di mariti violenti. E' accaduto anche ieri a Novi di Modena, dove i Carabinieri hanno dato esecuzione ad una doppia misura nei confronti di un nordafricano cinquantenne residente in paese.

All'uomo è stato imposto di lasciare la propria abitazione, finora condivisa con la moglie e le due figlie piccole, ed al contempo di non potersi più avvicinare a loro. Il motivo è da ricercarsi nei ripetuti episodi di violenza verbale, psicologica e fisica che l'uomo avrebbe messo in atto nei confronti della consorte e delle bambine nel corso degli ultimi 24 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli accertamenti svolti dai Carabinieri sono seguiti alle segnalazione giunte all'Autorità attraverso i servizi sociali, che da tempo stavano supportando la famiglia nel proprio travagliato percorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Cosa fare a Modena e provincia: 10 idee per il weekend

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

Torna su
ModenaToday è in caricamento