Vende alcol a un minore, multa e chiusura per un negozio etnico

Sanzioni per il cittadino pakistano titolare di un'attività a Carpi, sorpreso dai carabinieri dopo aver venduto bevande proibite ad un 16enne

Ieri sera una pattuglia della Compagnia CC di Carpi ha denunciato in stato di libertà alla Procura modenese un pakistano 28enne, residente a Carpi e titolare di un esercizio commerciale in città, poiché ha somministrato bevande alcoliche ad un minore carpigiano di 16 anni.

I militari hanno contestato la sanzione amministrativa di 341 € per aver somministrato bevande alcoliche anche  ad un diciottenne. Le sanzioni prevedono la sospensione della licenza fino ad un massimo di tre mesi, scelta che spetterà al sindaco.

Potrebbe interessarti

  • Dove fare aperitivo a Modena: i locali più in della città emiliana

  • Gallerie d'Arte a Modena: dove si trovano e cosa custodiscono

I più letti della settimana

  • Auto nel fosso, grave una coppia incastrata nel veicolo capottato

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Gli eventi da non perdere a Ferragosto a Modena e provincia

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Giovane tenta il suicidio dal cavalcavia, fermato dalla Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento