Cardiologia, il Tribunale condanna a quattro anni la Prof. Modena

Il Gup ha deciso per una condanna a inferiore alle richieste dell'accusa per le sperimentazioni che videro protagonista l'ex primario di Cardiologia del Policlinico. Prosciolto invece il direttore Ausl di Allora, Stefano Cencetti

Il Giudice per l'udienza preliminare, Andrea Romito, ha emesso questa mattina la sentenza di condanna in primo grado a carico di Maria Grazia Modena, docente e Primario di Cardiologia sulla cui figura è imperniata l'inchiesta “Camici sporchi”. Nei giorni scorsi il PM Marco Nicolini aveva avanzato una richiesta di condanna a 6 anni e 6 mesi per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e alla truffa, che nella sentenza odierna è però stata attenuata sensibilmente.

Maria Grazia Modena è stata riconosciuta quindi colpevole in merito alle sperimentazioni di farmaci su pazienti assolutamente ignari, con dispositivi medici di infima qualità (stent, palloncini medicati) privi di registrazione Ce, sperimentazioni “fantasma” prive di riscontri documentali. Mediante questo procedimento, il medico che eseguiva gli esperimenti non autorizzati riceveva denaro versato da dodici aziende su tre Onlus fittizie costituite per lo scopo, le stesse aziende che mettevano a disposizione i dispositivi medici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prosciolti invece dal Tribunale di Modena l'ex Direttore Generale dell'Azienda Usl-Policlinico Stefano Cencetti e la dottoressa Monica Pantaleoni, che all'epoca dei fatti contestati era componente del Comitato etico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. A Modena altri 14 decessi, calano gli interventi delle ambulanze

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • I numeri nei Comuni: positivi e persone in isolamento in provincia di Modena

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

Torna su
ModenaToday è in caricamento