Almeno sei furti nelle ultime settimane, denunciato a Finale Emilia dopo un'evasione

Un 50enne è stato protagonista di una lunga striscia criminale a partire dal mese di agosto. Ieri i Carabinieri lo hanno deferito dopo che era evaso dai domiciliari

Nella giornata di ieri i Carabinieri di Finale Emilia hanno svolto un controllo di routine nei confronti di un cinquantenne che si trovava - o si sarebbe dovuto trovare - agli arresti domiciliari, a seguito di un arresto per furto avvenuto nei giorni scorsi nel territorio di Rovigo. Tuttavia l'uomo non era in casa al momento del sopralluogo - sarebbe rientrato più tardi dopo una passeggiata in paese - motivo per cui i militari lo hanno denunciato per evasione.

Ora l'autorità giudiziaria dovrà stabilire se confermare gli arresti "domestici" oppure optare per il carcere. I precedenti del cinquantenne non depongono a sua favore, dal momento che negli ultimi due mesi si è reso protagonista di una serie considerevole di reati.

Si tratta infatti del malvivente che aveva messo a segno un furto ai danni della sede dell'Associazione Mani Tese lo scorso 2 agosto, pur trovandosi già in libertà vigilata. Il 21 agosto aveva colpito presso la mensa Cir di Finale, portando via generi alimentari e replicando lo stesso colpo anche l'8 settembre.

Il 20 settembre era stato poi denunciato per un furto presso il magazzino del campo sportivo del paese e nel pomeriggio successivo aveva invece rubato un'auto per commettere un altro colpo, finendo per essere intercettato sempre dall'Arma. L'uomo era fuggito a piedi nei campi e si era reso irreperibile. Qualche giorno dopo era però finito in manette, come detto, a Rovigo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Sanità. Lo screening prenatale NIPT diventerà gratuito per tutte le donne in gravidanza

  • Contromano in Tangenziale, un agente salta in guardrail e lo blocca

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

Torna su
ModenaToday è in caricamento