Controlli antidroga, sequestrato mezzo etto di marijuana in un appartamento di richiedenti asilo

Verifiche congiunte di Polizia di Stato e Polizia Municipale presso quattro appartamenti destinati ai richiedenti asilo: in viale Gramsci il cane antidroga ha fiutato la sostenza in balcone. Regolari i 21 inquilini identificati

Lo scorso venerdì 8 novembre sono stati effettuati controlli in quattro appartamenti destinati all’accoglienza di richiedenti asilo, da parte di personale della Squadra Mobile, agenti del Nucleo Problematiche del Territorio ed operatori del Quartiere 2 della locale Polizia Municipale. I controlli non sonos tati casuali, ma sono scaturiti dalle segnalazioni effettuate dai residenti e anche da parte degli stessi responsabili delle cooperative che gestiscono gli immobili, in ordine a qualche anomalia rilevata nelle frequentazioni degli alloggi e a possibili viavai sospetti. Il servizio mirato è stato effettuato con l’ausilio di Victor, il cane antidroga di Casina di Reggio Emilia.

I controlli hanno riguardato prima due immobili situati nella zona di viale Gramsci: all’interno di uno di questi, il fiuto del cane ha consentito di rinvenire marijuana, nascosta in balcone, per un peso complessivo di 50 grammi circa. Nessuno degli orpiti è stato denunciato, dal momento che non è stato possibile attribuire a qualcuno in particolare il possesso della cannabis: serviranno altre indagini per stabilirlo.

Successivamente gli agenti si sono portati presso altri due appartamenti in zona Viale Amendola, ma qui non sono state rilevate anomalie. Complessivamente durante il servizio sono state identificati 21 stranieri, tutti in regola con i documenti di soggiorno.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento