Furti in Salvo d'Acquisto: incontro fra residenti e assessore

Gli abitanti della nuova zona residenziale, da mesi presa di mira dai ladri, sono stati ricevuti da Antonino Marino, assessore alla sicurezza: al vaglio iniziative per vivacizzare l'area e allontanare i malviventi

Antonino Marino

Dopo la pausa estiva, le proteste dei cittadini e i furti, finalmente i residenti della zona Peep di via Salvo d'Acquisto sono riusciti a incontrare l'assessore alla sicurezza del Comune di Modena, Antonino Marino. Nel corso della riunione, a cui ha partecipato anche il presidente della circoscrizione 3 Loris Bertacchini, è stato deciso di dare l’avvio a una collaborazione tra le parti al fine di promuovere e vivacizzare quella zona della città che, finora, ha sempre avuto la conformazione di un quartiere dormitorio dalle finiture signorili. Amministrazione comunale, circoscrizione e cittadini hanno convenuto che la realizzazione dei numerosi progetti per rendere più vivibile la città siano prioritari, tra questi spicca il completamento del parco in via Chinnici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marino si è inoltre impegnato a verificare la possibilità di installare in zona una telecamera di sicurezza, anche partecipando ad un bando specifico della Regione Emilia Romagna. L’assessore ha poi sottolineato l’impegno della Polizia municipale che già da mesi si è attivata con servizi specifici diurni e notturni in zona al fine di prevenire atti criminosi, anche di piccola natura, come i furti nei garage. L’assessore ha inoltre assicurato che la situazione di disagio e preoccupazione manifestata dai residenti sarà segnalata durante uno dei prossimi incontri al Questore e ai rappresentanti delle altre forze dell’ordine. “A conclusione della riunione, dichiara Marino, i rappresentanti del comitato hanno espresso soddisfazione per quanto emerso durante il colloquio, e auspicato che i piccoli miglioramenti, notati negli ultimi tempi, siano costanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento