Sfondano la vetrina con un trattore, colpo da 15mila euro a Lesigarden

Spaccata in piena notte nella rivendita di attrezzature per giardinaggio di Lesignana. I banditi sono fuggiti con decespugliatori e motozappatrici dopo aver usato come ariete un trattore rubato. Indagano i Carabinieri

Una banda di criminali è riuscita a mettere a segno nella scorsa notte un colpo importante ai danni dell'azienda Lesigarden, specializzata nella vendita di attrezzature per il giardinaggio. Il negozio di via Bartoli, nella frazione di Lesignana, è stato oggetto di una spaccata nella quale i malviventi non hanno utilizzato mezze misure: la vetrina è infatti stata infranta grazie ad un trattore, per altro rubato poco prima in un'azienda agricola limitrofa.

Il mezzo agricolo è servito da ariete, permettendo così ai ladri di entrare nei locali e razziare diversi prodotti di valore. Un colpo rapido, dal momento che l'allarme ha concesso poco tempo per la razzia, conculsasi con la fuga su un mezzo diverso dal trattore, che è stato abbandonato sul posto.

I ladri sono spariti nella notte prima che le forze dell'ordine potessero intercettarli, portando con sè un carico di alcuni decespugliatori e motozappatrici, per un valore di mercato di circa 15mila euro. Sul caso indagano i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento