Ennesimo autobus Seta distrutto da un incendio, è successo in via Vignolese

Il rogo ha consumato in pochi minuti il mezzo, costretto a fermarsi nei pressi della rotonda "del grappolo". Sul posto i Vigili del Fuoco, nessun ferito

Intorno alle ore 11 di questa mattina un altro autobus urbano di Seta è statao "vittima" di un incendio. E' accaduto ad un mezzo della linea 2 che stava transitando in via Vignolese: non appena il conducente si è accorto delle fiamme ha fermato il mezzo poco oltre la rotatoria con la Statale 12 e ha fatto evacuare i pochi passeggeri che si trovavano a bordo, tutti illesi.

In men che non si dica la corriera è stata avvolta completamente dalle fiamme, con un'alta colonna di fumo che si è levata in aria tra gli sguardi attoniti degli automobilisti di passaggio. Una squadra dei Vigili del Fuoco è arrivata sul posto e ha iniziato a spegnere l'incendio. L'operazione non è stata complessa, ma l'autobus è stato completamente distrutto e sarà inevitabilmente rottamato. Disagi considerevoli per la viabilità.

Seta ha reso not che l’autobus, un Mercedes modello Citaro, era stato immatricolato a dicembre 2005 ed era stato sottoposto regolarmente al programma di manutenzione ordinaria prevista per questo modello ed aveva superato l’obbligatoria revisione annuale da parte degli ispettori della Motorizzazione Civile in data 14 ottobre 2017. In attesa dei risultati delle indagini interne e delle opportune verifiche tecniche che verranno condotte da parte del personale di officina, l’ipotesi al momento più probabile sulla causa dell’incendio è quella di una rottura di un manicotto contenente liquido (olio o altro lubrificante) che, entrato a contatto con le parti calde del motore ha causato lo sprigionarsi repentino ed incontrollabile delle fiamme.

“A nome dell’azienda intendo ringraziare il nostro autista che ha agito con la tempestività e l’accuratezza che simili circostanze richiedono, preoccupandosi innanzitutto di mettere in sicurezza i passeggeri presenti a bordo ed attivandosi successivamente per un rapido intervento dei soccorsi. Il ringraziamento è ovviamente esteso anche al personale dei Vigili del Fuoco, della Polizia Municipale, della Polizia Stradale e del servizio 118 che hanno operato con la consueta prontezza e competenza” dichiara Vanni Bulgarelli, Presidente di Seta. “Questo episodio ha coinvolto un bus la cui età è in linea con la media aziendale (quindi inferiore a quella nazionale), ma si conferma comunque la necessità di proseguire nell’opera di rinnovamento della nostra flotta: ricordo che nel triennio 2016-2018 Seta ha destinato quasi 30 milioni di euro a questa attività, prioritaria per garantire un adeguato livello qualitativo e di sicurezza del servizio erogato. Malgrado gli ingenti investimenti effettuati è quindi necessario un intervento massivo e strutturale, possibile solo in un quadro di certezze future sull’affidamento del servizio”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esami di italiano pilotati per gli stranieri, cinque arresti per corruzione

  • Cronaca

    Pedone travolto e ucciso da un'auto in strada Formigina

  • Politica

    Riqualificazione. Aggiudicati i lavori per il recupero dell'Ex Ospedale Estense

  • Politica

    "Statale 12 inadeguata", lettere ad Anas e Governo per chiedere le varianti mai realizzate

I più letti della settimana

  • Ciclista investito e ucciso da un'auto sulle colline di Marano

  • Esami di italiano pilotati per gli stranieri, cinque arresti per corruzione

  • Auto abbatte il semaforo e si schianta contro un bar, paura alla Crocetta

  • Rapina a mano armata alla Coop, tre banditi scappano con l'incasso

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Pedone travolto e ucciso da un'auto in strada Formigina

Torna su
ModenaToday è in caricamento