Limidi di Soliera, muratore cade da un'impalcatura e si ferice gravemente

Infortunio sul lavoro durante i lavori nello stabilimento della Centauro Spa. Il 57enne è ricoverato a Baggiovara

Sarebbe scivolato da una impalcatura e caduto sopra un tondino di ferro, che lo avrebbe ferito al torace in modo grave. Questa la presunta dinamica dell'infortunio sul lavoro avvenuto oggi intorno alle 14.30 a Limidi di Soliera, presso lo stabilimento della ditta Centauro Spa, azienda che produce macchinari per la lavorazione del legno con sede in via Ravarino Carpi.

Vittima dell'incidente un muratore di 57 anni che stava eseguendo lavori all'interno dello stabile, nel quale l'attività lavorativa è sospesa per ferie. L'uomo è stato soccorso dai sanitari giunti in ambulanza, stabilizzato e poi trasportato verso l'Ospedale di Baggiovara. Durante il tragitto è intervenuto anche un medico inviato da Modena, che ha fornito il suo intervento specialistico prima di affidare il paziente ai colleghi dell'ospedale per un'operazione chirurgica.

Sul posto per accertamenti si sono portati i Carabinieri di Carpi, che dovranno ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto e verificare le condizioni di sicurezza del cantiere.

L’uomo è ricoverato all’Ospedale Civile di Baggiovara, in terapia intensiva diretta dalla dottoressa Elisabetta Bertellini. La prognosi rimane riservata.

L’uomo è giunto verso le 15 di ieri al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile ed è stato subito portato in sala operatoria e sottoposto a un lungo intervento da parte del dottor Vincenzo Trapani della Chirurgia Generale d’Urgenza e Nuove Tecnologie diretta dalla dottoressa Micaela Piccoli; in sala la dottoressa Valentina Bertolotti dell’Anestesia e Rianimazione, diretta dalla dottoressa Bertellini. L’intervento, condotto in chirurgia miniinvasiva laparoscopica, ha consentito di riparare la profonda ferita che aveva coinvolto diaframma, fegato e stomaco. È riuscito ma la prognosi rimane riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

Torna su
ModenaToday è in caricamento