Guiglia, partono i lavori di ripristino della frana di Samone

Da lunedì 19 settembre il via al cantiere sulla Provinciale 26, con l'obbiettivo di rendere il versante più stabile

A Guiglia partono, lunedì 19 settembre, i lavori di consolidamento del versante e per il ripristino della sede stradale lungo la strada provinciale 26 di Samone, nel tratto franato vicino all'incrocio con la strada provinciale 623 del Passo Brasa, dove attualmente si circola a senso unico alternato regolato da un semaforo.  

L'intervento, che presenta un quadro economico complessivo di oltre 200mila euro, sarà realizzato dal raggruppamenti di impresa composto dalle ditte Iola costruzioni di Montese e Sassatelli di Frassinoro, grazie alle risorse messe a disposizione dalla Regione. La Provincia ha completato in questi giorni le procedure di consegna dei lavori all'impresa che da lunedì, se le condizioni meteo lo consentiranno, potrà avviare le operazioni di apertura del cantiere.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto prevede la realizzazione di una barriera di contenimento sostegno composta da una ventina di elementi stabilizzatori in metallo sostenuti da altrettanti tiranti lunghi 20 metri, il rifacimento della carreggiata e la messa in sicurezza del versante a monte dell'arteria. La Provincia era intervenuta nei mesi scorsi per allargare la sede stradale allo scopo di evitare la chiusura dell'arteria e aveva realizzato diversi interventi provvisori, compreso il drenaggio per stabilizzare una frana che continuava a muoversi, un intervento propedeutico alla realizzazione dei lavori di consolidamento. La circolazione a senso unico alternato rimane anche per i tre mesi necessari alla realizzazione dell'intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Trafficante di cocaina reagisce all'arresto e punta la pistola in faccia ad un carabiniere

Torna su
ModenaToday è in caricamento