Strade. Lavori in corso alla nuova rotatoria di via San Cataldo

In via di completamento la sistemazione dell’infrastruttura realizzata lo scorso anno in modalità provvisoria in occasione dell’apertura della vicina rotatoria della Diagonale

È in via di completamento il restyling della rotatoria all’incrocio tra strada cimitero San Cataldo e l’accesso alla tangenziale, realizzata in modalità provvisoria a maggio dello scorso anno in occasione dell’apertura della rotatoria della Diagonale tra le vie Paolucci, Breda e Cesari.

L’intervento, predisposto dal Comune di Modena nell’ambito dei lavori di messa in sicurezza di tratti di piste ciclabili e intersezioni stradali recentemente appaltati, prevede l’asfaltatura dell’aiuola centrale della rotatoria, l’installazione di un palo d’illuminazione centrale e la delimitazione della geometria dell’infrastruttura attraverso il posizionamento di guardrail.

La rotatoria provvisoria, di circa quaranta metri di diametro, era stata aperta a maggio dello scorso anno con l’obiettivo di fluidificare la circolazione in vista di un probabile aumento del traffico in zona con l’apertura della rotatoria della Diagonale, a poca distanza. I lavori della rotatoria provvisoria, nei pressi del cimitero di San Cataldo, erano stati fatti nel giro di pochi giorni e finanziati con alcune economie nell’ambito dell’intervento complessivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

Torna su
ModenaToday è in caricamento