Via Toscanini: smantellato supermarket della droga

L'intervento della Squadra Mobile di Modena ha posto fine all'attività di spaccio di uno straniero irregolare sul territorio nazionale: sequestrato all'interno del suo appartamento oltre un chilo di stupefacenti

La droga e i contanti sequestrati

Ottocentocinquantatre grammi di hashish, cinquantanove grammi di cocaina e centosettantatre di eroina, oltre a 2mila euro in contanti. Questo quanto sequestrato nella mattinata di ieri dalla Squadra Mobile all’interno di un appartamento ubicato in città, in via Toscanini, posto al quarto piano, grazie anche all’ausilio di personale dei Vigili del Fuoco che ha consentito l’ingresso nell’immobile.

Gli agenti della Questura di Modena hanno rinvenuto 18 involucri contenenti eroina per un peso pari a circa 21 grammi, altri 25 involucri contenenti, invece, cocaina, per un peso pari a circa 9 grammi, oltre ad altri 14 grammi circa di frammenti di hashish. Le banconote, invece, di diverso taglio, sono state rinvenute in camera da letto.

Poco dopo, il personale posto all’esterno dello stabile ha notato un tunisino che stava per varcare la soglia d'ingresso: gli agenti che erano impegnati a perquisire l’immobile lo hanno subito bloccato e messo in sicurezza, riscontrando, come non solo l'uomo fosse irregolare sul territorio nazionale, ma fosse anche l'inquilino dell'appartamento perquisito. Una perquisizione estesa al garage di pertinenza della palazzina ha consentito di rinvenire una borsa contenente 839 grammi di tipo hashish, 50 grammi di cocaina ed altri 152 grammi di eroina, anch’essi posti sotto sequestro. Accompagnato in Questura in stato di arresto, al termine degli adempimenti del caso, il magrebino è stato associato presso la locale casa circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Inceneritore e qualità dell'aria: "I rifiuti da fuori Modena inquinano come 100mila auto"

Torna su
ModenaToday è in caricamento