Serramazzoni: rapina all'ufficio postale, bottino di 300 euro

Due uomini a volto coperto di cui uno armato di pistola sono entrati nell'ufficio facendosi consegnare il contante dall'impiegato per poi darsi alla fuga a piedi. Ennesimo episodio di questo tipo in Appennino

Ancora una rapina all'Ufficio Postale

Il copione è sempre lo stesso: rapina in coppia all'ufficio postale di qualche remota frazione dell'Appennino modenese e poi fuga. Stamattina, infatti, alle ore 09.10, nella frazione Montagnana di Serramazzoni, due uomini a volto coperto di cui uno armato di pistola, hanno rapinato l'Ufficio Postale facendosi consegnare dall’impiegato il denaro custodito nel cassetto per un ammontare di circa 300 euro. I malviventi si sono poi allontanati a piedi. Quella che sta finendo è una vera e propria estate di passione per gli uffici postali modenesi. Nella colonnina laterale a sinistra ("Storie correlate") gli articoli sulle rapine che hanno costellato l'Appennino e la pedemontana nelle ultime settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Buoni spesa, a Modena fino a 500 euro a famiglia. Domande da lunedì

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

Torna su
ModenaToday è in caricamento