Clownterapia, le risate di “Teniamoci per mano Onlus” all'ospedale di Castelfranco

L'associazione di clownterapia "Teniamoci per mano Onlus" ogni giorno, in oltre 24 ospedali d'Italia, scende in corsia per supportare con la "Terapia del Sorriso", la degenza ospedaliera dei piccoli e grandi pazienti. Attivi anche al "Regina Margherita"

Una risata può avere lo stesso effetto di un antidolorifico: entrambi agiscono sul sistema nervoso anestetizzandolo e convincendo il paziente che il dolore non ci sia (…)”. Secondo il celeberrimo medico statunitense e padre della clownterapia Patch Adams, la “Terapia del Sorriso” è in grado di aiutare il paziente a vivere meglio la sua malattia, focalizzando la sua attenzione, seppur per poco, non più sul problema ma sulla “leggerezza” di quell’attimo e sul benessere dell’anima. Su questa filosofia ogni giorno l’associazione Teniamoci per mano Onlus, ha costruito il suo credo ricco di amore e solidarietà verso il prossimo. 

Nasce nel centro di Napoli nel 2010 e fonda a distanza di poco tempo, altre due sedi operative nelle città di Roma e Bologna. Offre il suo servizio completamente a titolo gratuito ed è presente in oltre 24 strutture ospedaliere in tutta Italia tra le quali anche l'Ospedale Regina Margherita di Castelfranco Emilia. Nel rispetto della struttura che ospita il paziente, e del personale sanitario, i volontari quotidianamente “colorano” di allegria i reparti di pediatria, oncologia, e molte altre “corsie”, portando con loro un eccezionale Kit di pronto intervento, provvisto di un paio di occhiali giganti, un pasticcio sulla faccia, un enorme naso rosso, un tesserino di riconoscimento,  e un divertente ed insolito camice colorato, che porti i bambini a non avere più paura e ad affrontare la propria “battaglia” con maggiore serenità.

La clownterapia è una medicina potente per il bambino e per i suoi genitori. Per questo motivo il senso della loro missione non risiede solo nel “gioco” nell’intrattenimento e nella “magia”; Tutti i Clown, sono formati per supportare intere famiglie al fine di non sentirsi soli in un momento in cui è facile abbandonarsi allo sconforto.

La “giovane” associazione campana è tra le prime associazioni di clownterapia del centro sud, per la presenza costante in ospedale e per l’attenzione che rivolge ai suoi volontari e al loro benessere psicologico, organizzando corsi di formazione e incontri con clown professionisti, Leaders e Teachers di Laughter Yoga, psicologi, sociologi, pedagogisti, attori e gelotologi.

L’associazione è sempre alla ricerca di volontari che con impegno e amore scelgano di intraprendere questa vera e propria missione, donando ai bambini e ai loro genitori un paio di ore di gioco e di spensieratezza che possano seppur per poco allontanare la paura. Per informazioni: www.teniamocipermanoonlus.net.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vandalismo programmato. Il corteo antifascista imbratta la città

  • Attualità

    Festa della Liberazione in piazza Grande: "Conoscere la storia è il punto di partenza"

  • Cronaca

    In manette per minacce e lesioni ai poliziotti: evade e viene arrestato poche ore dopo

  • Cronaca

    Schianto fatale sulla via Emilia, muore in ospedale un 19enne

I più letti della settimana

  • Truffe. Finto operatore BPER svuota il conto corrente di un cliente

  • Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

  • Tamponamento a catena sulla A23, muore una donna modenese

  • Donna di 36 anni ferita con numerosi fendenti, fermato il fratello per tentato omicidio

  • "Mangiatoia finita", Salvini commenta il fallimento del bando per i richiedenti asilo

  • Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

Torna su
ModenaToday è in caricamento