Lambrusco e bitcoin, ora l'aperitivo a Modena si paga con le criptovalute

Iniziativa innovativa da parte del wine shop gestito da Alessio Bardelli, che da ora accetterà i cinque principali metodi di pagamento digitale, grazie alla collaborazione con la modenese Cryptomerchant

Per la prima volta in Italia anche una enoteca di Modena accettera’ da oggi le 5 maggiori criptovalute attualmente esistenti per acquistare vino o semplicemente per fare un aperitivo: ​ ​Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Mastermoney, Monero. ​E appena sarà operativa anche ​Libra​, la nuova criptovaluta targata Facebook che promette di rivoluzionare il mercato del denaro digitale, finora rimasto confinato ad una stretta fetta di epserti del web.

Nella pratica chiunque possegga criptovalute potrà spenderle nel wine shop “​Lambruscheria​” di Calle di Luca 16 per fare un ​aperitivo ​o per acquistare un ​lambrusco o un aceto balsamico o qualsiasi prodotto in vendita sia in negozio che online  con un semplice POS (sullo stile di un bancomat) senza rischi di nessun genere.

Questa nuova sperimentazione è possibile grazie all’accordo del titolare della Lambruscheria con i giovani imprenditori modenesi di  Cryptomerchant che scommettono sui prossimi cambiamenti di utilizzo di pagamenti e cercano di anticipare un futuro che per molti versi sembra giò scritto.

“Da 25 anni stiamo sempre al passo coi tempi e cerchiamo di prevedere le tendenze che verranno - spiega Alessio Bardelli, titolare della Lambruscheria -​ dopo essere stati il primo negozio in Italia a tenere aperti fino a mezzanotte e il primo in Italia a proporre prodotti dell’appennino modenese a Londra, cosi’ come il primo negozio a proporre eventi turistici come la Lambruscolonga oggi vogliamo essere i primi a scommettere nelle nuove monete che invaderanno le nostre vite nei prossimi anni senza alcun trauma. E quale città meglio di Modena, che scommette sul futuro, con un aumento turistico esponenziale, per testare queste nuove monete?"

L'inaugurazione ufficiale è prevista ​venerdì 5 luglio dalle ore 19 con l’aperitivo ​durante il week end di “Calle sotto le stelle” con ​3 euro di bitcoin (o altra cryptovaluta ascelta) regalati ai primi 30 clienti della Lambruscheria, bitcoin che potranno spendere quando e come vorranno senza limiti di tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Schianto sullo svincolo della Pedemontana, un ferito a Sassuolo

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Salvini chiude la campagna elettorale a Maranello. E arrivano le sardine

Torna su
ModenaToday è in caricamento