Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 28/08/2019 al 22/12/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    € 13 (ridotti: € 10 e € 5) gratuito fino a 14 anni
  • Altre Informazioni
    Sito web
    grandezzemeraviglie.it

Grandezze & Meraviglie Festival Musicale Estense celebra quest’anno a Modena, Vignola, Sassuolo, montagna modenese e Ferrara la ventiduesima edizione, dedicato alla musica antica e barocca estense, italiana ed europea. Questa forte connotazione territoriale, unita all’alto profilo dei musicisti che si esibiscono ogni anno, è ciò che rende il Festival unico nel suo genere. Dal 1998 a oggi Grandezze & Meraviglie ha proposto quasi cinquecento fra concerti, lezioni-concerto, incontri e conferenze esplorando sempre con nuovi programmi l’amplissimo patrimonio della musica di secoli. L’approccio interdisciplinare, i nuovi programmi affidati a musicisti di qualità, la valorizzazione di luoghi ed edifici storico-artistici in cui si svolgono i concerti, evidenziano la ricchezza storico-culturale del territorio e ne valorizzano ulteriormente la valenza turistica culturale. Si conferma quindi come un festival innovativo, articolato e di prestigio, come testimonia la riassegnazione per il biennio 2019-2020 del prestigioso riconoscimento EFFE-Festival for Europe Label, attribuito alle più prestigiose iniziative culturali europee.

Sono oltre 30 gli eventi proposti quest’anno dal direttore artistico Enrico Bellei: concerti, lezioni-concerto, conferenze e visite guidate, che si terranno a Modena, Ferrara, Vignola, Sassuolo, e territorio montano (Montombraro, Montecorone, Castagneto, Semelano).

Concerti segnalati

La proposta musicale del 2019 è ampia e a solo scopo esemplificativo si segnalano:

I grandi titoli, che comprendono: Le Variazioni Goldberg di Bach con Ramin Bahrami, Sabato 7 settembre, Vignola, Rocca, ore 17; L’opera barocca La Catena d’Adone, con regia costumi e balli barocchi, Domenica 8 settembre, Modena, Chiesa di San Carlo, ore 20, L’opera Dido & Aeneas di Henry Purcell giovedì 19 settembre, Modena, Chiesa di San Carlo, ore 21, Stabat Mater: Monteverdi Vivaldi Pergolesi, Sabato 5 ottobre, Modena, Chiesa di Sant’Agostino, ore 21. Il 20 ottobre a Ferrara I violini della Real Cappella: Musica alla corte di Napoli tra XVII e XVIII Sec., al Ridotto del Teatro Comunale.

 La musica estense che prevede: Musica nei Chiostri Estensi, la musica delle monache compositrici, Mercoledì 9 ottobre, Sassuolo, Chiesa di S. Francesco, ore 21, Diversi Vitali dedicato a Giovanni Battista e del figlio Tomaso Antonio Vitali, musiche e musicisti bolognesi e modenesi, Sabato 26 ottobre, Modena, Teatro San Carlo, ore 21; L’opera Amare & Fingere di Alessandro Stradella, legato a Vignola e Modena, Martedì 29 ottobre, Vignola, Rocca, ore 20.30; San Giovanni Battista, dedicato a due partiture estensi di Stradella e Antonio Maria Bononcini, Martedì 12 novembre, Modena, Chiesa di Sant’Agostino, ore 21; Musica per Francesco II D’Este, antologia raccolta ducale della Biblioteca Estense, Domenica 17 novembre, Modena, Teatro San Carlo, ore 17.

Esperimenti: la musica nella parola che presenta al Festivalfilosofia sabato 14 settembre, Donne senza maschera, che dà voce a “donne speciali”, Chiesa di san Bartolomeo ore 21, E come foco t’acendi, con recitazione “all’antica” di Sante mistiche (Santa Caterina da Siena e Santa Caterina da Bologna, Caterina De Vitri, e musica, Sabato 21 settembre, Montecorone di Zocca, Chiesa di Santa Giustina, ore 21.

Attività collaterali

Le cinque lezioni concerto sono rivolte alle scuole e propongono un avvicinamento alla musica con ascolti e spiegazioni. A quelle già consolidate a Vignola e a Sassuolo, si affiancano le due lezioni concerto previste al Museo Civico, con la particolarità di intrecciarsi con la visita alla ricca collezione di strumenti musicali Valdrighi, inserite nel percorso Memo.

Gli incontri interdisciplinari “I Linguaggi delle Arti”, proposti da Enrico Bellei e Sonia Cavicchioli, quest’anno sono dedicati al tema “Ingegni”, a richiamare l’anno leonardesco, e portano all’Università di Modena quattro conferenze dedicate alle “Macchine Teatrali”, alla celebre “Festa del paradiso” di Leonardo (testimoniata da un manoscritto della Biblioteca Estense) alla nascita dell’Anatomia e al tema della mistica in rapporto alla visionarietà.

Per la prima volta altri sette incontri si terranno presso l’Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti, su temi più squisitamente musicali, e in relazione alla cultura estense, con la presenza di importanti relatori e, per due incontri, in collaborazione con l’associazione musicale Ars Nova.

Informazioni e prenotazioni

Biglietti: € 13 (ridotti: € 10 e € 5) gratuito fino a 14 anni
Biglietteria sul luogo dei concerti 30 minuti prima dell’inizio
Prevendite a Modena (IAT), Sassuolo (URP/UIT) e Vignola (Rocca)
www.grandezzemeraviglie.it info@grandezzemeraviglie.it
via Nazario Sauro 54 – 41121 Modena
Tel. (+39) 059 214333 – (+39) 345 8450413

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica al Parco, al via la rassegna musicale di Villa Giacobazzi

    • Gratis
    • dal 4 al 20 July 2020
    • Villa Giacobazzi
  • Carpi, spazio ai giovani con Coccobello 2020: due settimane di musica al Chiostro di San Rocco

    • dal 3 al 18 July 2020
    • Chiostro di San Rocco
  • ‘Altre note di notte’ per vivere l’Europa e la musica al Castello di Spezzano

    • Gratis
    • dal 4 July al 11 August 2020
    • Castello di Spezzano

I più visti

  • Supercinema Estivo, tutte le proiezioni in programma nel mese di luglio

    • dal 6 al 31 luglio 2020
    • Supercinema Estivo
  • Giardini d'Estate, tutti gli appuntamenti di luglio al Parco Ducale

    • dal 10 al 31 luglio 2020
    • Giardini Ducali
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 giugno al 3 agosto 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 luglio al 8 agosto 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento