Modena Nerd, la pop culture riunisce a ModenaFiere 23 mila persone

Successo confermato per la fiera modenese, che ha riscosso grande apprezzamento da parte di tutto il pubblico accorso per due giorni nei padiglioni di ModenaFiere. Un festival giunto alla sua quarta edizione

Entusiasmante, divertente, coinvolgente. La quarta edizione di Modena Nerd, organizzata da ModenaFiere con il patrocinio del comune di Modena e l’appoggio di importanti sponsor come BPER e Conad, rimarrà a lungo impressa nella memoria di tutte le persone che nel weekend hanno animato il quartiere fieristico modenese. I grandi protagonisti della cultura pop hanno creato un’atmosfera di festa contagiosa, che è stato difficile lasciarsi alle spalle una volta chiusi i cancelli.

E il numero dei visitatori – quest’anno ben 23 mila persone sono giunte da tutta Italia nei due giorni di apertura – non è da solo in grado di rendere l’idea della portata di un evento fuori dal comune, che appassiona e diverte i giovani di tutte le età.  

“Al termine del mio primo Modena Nerd – ha affermato Marco Momoli, nuovo Direttore Generale di ModenaFiere – posso dire che la cosa più gratificante è stata vedere la felicità sui volti dei visitatori. Modena Nerd abbraccia un pubblico molto vasto, i nonni con i nipoti o i genitori con i figli, e per noi è una grande soddisfazione poter offrire ai modenesi la possibilità di trascorrere due giorni all’insegna del divertimento e del gioco buono”.

"Il programma dei due giorni è stato molto ricco – ha proseguito il Direttore Generale – e i dati di visitazione premiano la nostra scelta di investire nel progetto, con una crescita stimabile intorno al 10% rispetto al 2018”. Al momento della chiusura sui volti dei visitatori si poteva notare la felicità per le emozioni provate, ma anche un pizzico di tristezza perché Modena Nerd volgeva al termine: “Questo per noi è un ulteriore stimolo – ha concluso il Direttore Generale Momoli – perché sappiamo che siamo riusciti a entusiasmare tantissime persone e, proprio per questo, vogliamo impegnarci al massimo per fare ancora meglio il prossimo anno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Pesanti tagli per Unicredit, "A rischio una ventina di filiali tra Modena e Reggio"

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Lite e coltellata a scuola fra due studenti. Intervengono i carabinieri

Torna su
ModenaToday è in caricamento