Milk, trio jazz elettronico per "Dentro le note"

Si terrà mercoledì 2 maggio 2018 alle 17.30 alla sala convegni del Dipartimento di Giurisprudenza di via San Geminiano 3 (Modena), con ingresso libero, l’appuntamento conclusivo di Dentro Le Note, rassegna di incontri musicali a carattere divulgativo realizzata in collaborazione tra Fondazione Teatro Comunale di Modena e Università di Modena e Reggio Emilia.

Al centro dell’incontro, i musicisti del trio jazz Milk, attivo dal 2008 sul territorio nazionale e formato dal bassista Roberto Pascucci, dal pianista Gabriele Petetti e dal batterista Ricky Turco, racconteranno la loro esperienza eseguendo alcuni brani esemplari del loro percorso musicale. Il complesso è improntato a un jazz dalle sonorità contemporanee, intrise di suggestioni che attingono a un panorama variegato che attraversa rock, pop, musica classica e contemporanea, elettronica, ambient, minimal, R’n’B, drum’n’bass, dance e colonne sonore cinematografiche. L’uso di effetti elettronici da parte di tutti e tre i componenti del gruppo è parte integrante del loro stile musicale, così come l’adozione di strumenti particolari come i bassi ‘multicorda’. Roberto Pascucci, formato sia in ambito jazzistico che classico contemporaneo, ha collaborato e suonato con artisti di diversa estrazione come Paolo Fresu, Renato Sellani, Fabio Boltro, Massimo Manzi, Tiziana Ghiglioni e Neri Marcorè. Gabriele Petetti, diplomato in pianoforte e laureato in musicologia, ha composto ed eseguito la colonna sonora de Il Piano Infinito, cortometraggio vincitore del Corto Monf Festival del 2008. Ricky Turco è diplomato all’Accademia di Musica Moderna di Milano e si è perfezionato al MI - Musicians Institute di Hollywood, negli Stati Uniti. È docente di musica jazz al Conservatorio “Dell’Abaco” di Verona. In uscita il secondo Cd del gruppo: Drink jazz, Listen To milk.!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento